Edeludi.

Faccio Apposta, e Non ti Penso.

Ma Eludi la mia Intelligenza.

Come Scintilla per le Mie Mancanze.

Nel Proiettile che Sei,

Non trovo Bersagli.

Ma Lenitiva Tu.

Anche se fosse Solo per un Sorriso,

Mi Abbandonerei.

Perché ti Incarto.

Una ad Una.

Esimio Io nel Tuo Centro.

E la Purezza della Nuova Stamina.

Volevo Dirti.

Ho Compreso quel che Accade.

Impreziosire Ogni Momento è Difficile.

Anche se ne Avrei Tanto Bisogno.

Perché forse ci stiamo Perdendo Qualcosa.

Sembra un Meccanismo di Difesa.

Sei Pronta Tu dove Io lo Sono?

Significa Essere all’Avanguardia.

E Niente più.

Le Distanze ed i loro Perché.

Par Tutto così Fluido a volte.

Pesante Realtà ed i suoi Confini.

E le Briciole delle Montagne dell’Io.

Sono Raffiche di Lacrime Smarrite.

Frani come d’Istinto al Mio Interno.

Riguadagno quei Chiodi fra di Noi.

Poi ti aspetto Senza trucco.

Con i Tuoi Occhi Nudi.

Dove c’è l’Azzurro più Raro.

Contiene ogni sorta di Wow.

E nella Vastità.

Leggendo di Me.

Ma Scrivendo di Te.

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s