Diet Poem.

Astronauta Paradossale.

Sindrome del Vulcano Pigro.

I Condor dei Capricci.

E il Miracolo dei compiti a casa.

Le pizze Take-Away.

Sanno di Gomma serale.

Gli appuntamenti che Sbranano.

Un Tennis da tavolo Deleterio.

Come quella costante Pioggia di VHS.

I braccioli per Navigare in Internet.

Con la sedia a dondolo delle Buone Intenzioni.

Scatenando i Gremlins degli Affari Tuoi.

La Biancaneve delle serate un po’ Speciali.

Speculum delle mie Brame.

Anche le Migliori Band si esauriscono.

Gli orologi Assassini della Gioventù.

Porgono le Lancette ai Soldatini Anti-Paranoia.

E ci sono i Canyon delle Convinzioni da considerare.

Hackerano spesso quello che Sei.

Tutti i Raggi di quell’Amore X.

Nel Microonde si Sprecano.

L’Esoscheletro della mia Anima.

Ha tutti gli Acciacchi scientificamente riconosciuti.

E mi cerchi Solo quando sono in Down.

Quando Affamato vado al Supermarket.

Ti trovo lì.

Tra gli snacks Vegan.

E Sugar-Free.

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s