Mnemonico.

Ti Amo più di quanto in realtà posso fare.

Scanso l’iperbole dentro me.

E ti raggiungo.

La lontananza è solo un’ipotesi.

Ti vesto come la mia pelle.

La tempesta, difende quella che Sei da sempre.

Il mio libro preferito.

Ti leggo con furbizia.

E riassumo il tuo volto.

Non lo potrò fare ancora a lungo.

Perché mi fa troppo Male risfogliare le Nostre pagine.

Il tuo abbagliarmi non trova fine.

Probabilmente sei la Stella del mio Nord.

Fantastico su tutto quello che poteva accadere.

Non credere che io sia di nuovo arrabbiato.

A volte sono solo stanco.

Oppure indifferente.

Svogliato ad amare chicchessia.

E non pretendo di fraintenderti davvero.

La casa è troppo grande per un uomo Solo.

Gli angoli mi parlano di Te.

Osservano ciò che Sono.

Mi raggomitolo.

Creo una sorta di vortice.

Un legame Speciale.

Una fortezza Mnemonica.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s