Gabbia.

L’improponibilità di alcuni eventi, è a dir poco disarmante.

Mentre, lo splendore dei rimanenti, è qualcosa che riscalda e rincuora.

Non sono mai stanco di essere incuriosito da te.

Fai emergere le finezze più difficili da scovare.

Non ho mai tradito nessuno, che non fosse la mia indole.

A volte deturpavo il tempo, che passava, senza dargli possibilità di rivalsa.

Sono quasi Libero come lo sei tu.

Ti stimo per come reagisci.

E sarò intenso quanto vuoi.

Sarò Uomo quanto Istighi in me.

Non ti porteranno via.

Anche se sono stanco di aspettarti.

Sei così emancipata, che temo di ingabbiarti in qualcosa che tu non vuoi.

Foss’anche una gabbia di zucchero d’Amore.

Ma non ti detesto mai.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s