Marionetta.

Stendimi sotto quel Sole che non molla mai.

Depositami alla pioggia, e vedrai, mi reidraterò di nuovo.

Non preoccuparti per me, i miei nervi non sono più scoperti.

Indicami quali movimenti compiere.

Conducimi.

Senza le tue mani, io pendo inerme.

Appendimi dove non potrà mai e poi mai, mancarmi il contatto con i tuoi occhi.

Dammi la vitalità che solo tu puoi.

Puoi.

Sempre e solo su di me.

Opera : Shendra Stucki. (Titolo Originale – Deadline : 2020 / Marionette Elettriche)

Testo ispirato : Matt Martini

http://shendrart.blogspot.com/2015/09/deadline-2020.html

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s